cbpm01000c@istruzione.it Tel.: +039 0875 689006, Liceo Tel. +039 0875 689054

Circolari Genitori

Visite: 52

GIORNATA EUROPEA DELLE LINGUE

Come da prassi ormai consolidata, il Liceo di Guglionesi, e da quest'anno anche la scuola Primaria, hanno festeggiato la Giornata Europea Delle Lingue.

La ricorrenza, celebrata per la prima volta nel 2001, è stata proclamata dal Consiglio d'Europa, con il patrocinio dell'Unione Europea, per sottolineare la necessità per i nuovi cittadini di padroneggiare più lingue in una società sempre più globalizzata e dinamica.

I ragazzi del liceo, di tutti e tre gli indirizzi (Liceo Linguistico, Liceo Economico Sociale e Liceo delle Scienze Umane),insieme a tutti i docenti e alla docente referente del progetto, prof.ssa Guidiana Macchiagodena, hanno ospitato gli studenti della Secondaria di Primo Grado ed hanno spiegato loro l’importanza di apprendere una o più lingue straniere sottolineando come diversi studi scientifici dimostrino che chi padroneggia più lingue evidenzia, tra le altre cose, una maggiore rapidità nelle abilità cognitive e nella risoluzione dei problemi.

Scopo di questa giornata è, dunque, incoraggiare l'apprendimento delle lingue in tutto il vecchio continente sottolineandone l’importanza nella società moderna che chiede ai nostri ragazzi competenze sempre più elevate anche a livello linguistico. La conoscenza di diverse lingue e culture straniere consente, inoltre, di ridurre fenomeni come l’intolleranza, il razzismo e la xenofobia.  

Il Liceo di Guglionesi è da sempre attento all’importanza delle lingue e in quest’ottica attiva azioni e progetti di respiro europeo e transcontinentale cha vanno dall’Erasmus all’eTwinning, dai progetti di scambio e mobilità internazionale annuali, sostenuti dalla fondazione Intercultura e da EF mobilità, alle certificazioni linguistiche, fino a giungere ai progetti PON che incentivano l’approfondimento di varie tematiche usando come lingua veicolare l’inglese e dando al contempo ai ragazzi la possibilità di viaggiare all’estero con finanziamenti europei.

Per questa giornata speciale, dunque, gli studenti più grandi hanno organizzato vari workshop formativi per stimolare nei più piccoli la passione per le lingue straniere, ma anche per riflettere e far conoscere le Istituzioni Europee, spesso avvertite come distanti dal vissuto quotidiano dei ragazzi.

 Non sono mancati momenti di gioco e divertimento con canti di celebri hit in lingua spagnola; la giornata è poi proseguita con la gara linguistica, per concludersi con la consegna dei diplomi da parte degli studenti tutor agli studenti più piccoli.

Torna all'inizio del contenuto